Come risparmiare e mangiare bene

alimenti dieteticiIn tutto il mondo spopolano alcune tendenze e abitudini alimentari particolarmente onerose, i cui effetti possono tuttavia essere ben replicati mediante comportamenti alternativi.

Parliamo prevalentemente di quegli alimenti e di quei nuovi usi consumistici che cercano di ricalcare delle “best practice” salutiste, ma che in realtà si tramutano in un vero e proprio salasso per il proprio portafoglio.

Pensiamo, ad esempio, al c.d. “cibo all-natural”: alimenti – appunto – “naturali”, che le aziende vendono con la promessa che si tratti di qualcosa di estremamente genuino. Sicuramente meglio – anche per il nostro portafoglio – andare a comprare degli alimenti naturali direttamente dal produttore (si pensi alla frutta e alla verdura dal reparto ortofrutta di fiducia).

Un altro comportamento salutista in rapida ascesa è quello relativo all’uso di scarpe tonificanti, che promettono rapide perdite di peso. Tuttavia, ricordiamo sempre come le scarpe più costose non potranno mai avere alcun effetto miracoloso: meglio provare ad andare in palestra o a sudare un po’ in casa con dei movimenti da replicarsi in casa.

Ancora, pensiamo alle diete detox, dei percorsi depuranti che comportano importanti assunzioni di succhi (spesso dal sapore disgustoso), dal presunto potere miracoloso.

Ad ogni modo, niente paura: il corpo si disintossica naturalmente e non c’è bisogno di privarlo di cibo per tale fine, ne di intasarlo di succhi magici. Provate invece a seguire una alimentazione corretta e fate dell’esercizio fisico ogni giorno.

Infine, un ultimo cenno ai dolcificanti artificiali: secondo una indagine condotta dalla American Diabetes Association, i prodotti che contengono dolcificanti non solo non comportano perdite di peso, ma possono altresì costituire una delle determinanti dell’incremento della massa corporea, visto e considerato che tali sostanze “ingannano” il corpo inducendolo a produrre alcune delle stesse risposte che genererebbe con dello zucchero “vero”. Provate allora a dolcificare il vostro caffè con della stevia o dell’agave.

Informatevi sulle ricerca delle bellezza e dell’armonia leggendo queste pagine.