Iniezioni di grasso permanenti

L‘iniezione di grasso costituisce elemento fondamentale di numerose operazioni di chirurgia estetica.

L’innesto viene effettuato mediante iniezione in aree che richiedono procedure di valorizzazione estetica, garantendo così risultati sicuri e di lunga durata; il grasso iniettato di norma comporta un prelievo delle sostanze da un’altra parte del corpo, il suo trattamento mediante un processo di lavaggio e purificazione, la cura e la re -iniezione con aghi appositamente progettati nelle aree che richiedono un aumento.

Read moreIniezioni di grasso permanenti

Chirurgia estetica: l’Italia è tra i leader mondiali

L’Italia è tra i leader mondiali nel settore della chirurgia estetica. Una posizione conquistata nel tempo, a caro prezzo, tanto da rendere il BelPaese un mercato cruciale per lo sviluppo della chirurgia plastica.

Ma vediamo nel dettaglio perché l’Italia può ben annoverarsi tra le punte d’eccellenza di questo comparto in crescita, e in che modo il nostro Paese è riuscito a conquistare un ruolo di leadership sotto i ferri dei chirurghi estetici.

Read moreChirurgia estetica: l’Italia è tra i leader mondiali

Obesità e complicazioni in sala operatoria

obesitaI pazienti obesi che scelgono di sottoporsi a interventi di chirurgia plastica hanno 12 volte in più la probabilità di soffrire di complicazioni post-intervento rispetto a quelli di peso normale.

A dichiararlo è un recente studio condotto dalla professoressa Mary Makarij, associata di chirurgia presso la Johns Hopkins University School of Medicine, secondo cui i dati a disposizione dimostrerebbero come l’obesità sia un significativo fattore di rischio in seguito ad alcuni tipi di interventi chirurgici.

Read moreObesità e complicazioni in sala operatoria

Anche in Cina vietato qualsiasi tipo di intervento di chirurgia estetica sui minori

Chirurgia estetica in CinaChirurgia per tutti? Non sempre è permesso, soprattutto se si tratta di minori. A pensarla così è stata la municipalità di Guangzhou, metropoli cinese che – come d’altronde in uso in numerosi mercati occidentali – si è decisa di vietare qualsiasi tipo di intervento di chirurgia estetica sui minori.

Le nuove regole per la città di Guangzhou sono state redatte tenendo conto della consapevolezza dei pericoli delle sopracitate procedure sulla crescita dei minori: considerata l’ampiezza demografica della città, e l’appartenenza ad un Paese dove tre milioni di persone eseguono operazioni ogni anno per cambiare il loro aspetto, le conseguenze potrebbero essere numericamente interessanti.

Read moreAnche in Cina vietato qualsiasi tipo di intervento di chirurgia estetica sui minori

Contrastare le cicatrici da addominoplastica

Molti pazienti hanno paura di sottoporsi ad una procedura di addominoplastica perché temono di dover fare i conti con cicatrici indelebili, e ritengono che la loro formazione sia inevitabile.

Tuttavia, occorre ricordare che non sempre è così: le cicatrici spesse o sgradevoli, conseguenti ad un interevento di addominoplastica, possono essere facilmente evitate con qualche piccola accortezza e, soprattutto, con un costante comportamento che possa supportare la facile guarigione da una simile operazione.

Read moreContrastare le cicatrici da addominoplastica

Interventi chirurgici: la medicina estetica non ha età

Sempre più spesso si scorgono notizie relative a individui (in prevalenza donne, sebbene non manchi una quota “azzurra”) che a 60, 70 o 80 anni scelgono di sottoporsi a interventi di chirurgia estetica plastica.

Sul cosa spinga queste persone a scegliere il “ritocchino” estetico si è detto tanto, e in più occasione: sembra che queste persone non siano pronte ad accettare la propria età, cercando di rivelare all’esterno un’età non apparente.

Dalla chirurgia delle palpebre all‘aumento del seno, non c’è intervento chirurgico o trattamento medico che sia off limits per gli anziani.

Read moreInterventi chirurgici: la medicina estetica non ha età